Il Teatro delle Parole: Corso di Scrittura Creativa e Tecniche Narrative a Milano - Primo livello
a cura di Iaia Caputo, al Teatro Elfo Puccini

 

 

Il corso di scrittura e tecniche narrative è rivolto a chi vuole imparare a raccontare (dal testo teatrale al romanzo, dalla sceneggiatura al racconto), e a quanti sono interessati a perfezionarsi come narratori.

 

  • Prossima edizione: ottobre 2018-febbraio 2019

  • Dove: Teatro Elfo Puccini, Corso Buenos Aires 33, Milano.

  • Date: 24 ottobre, 7, 21 novembre, 5, 19 dicembre 2018; 9, 23 gennaio, 6 febbraio 2019

  • Orario: dalle ore 19 alle ore 21

  • Posti disponibili: max 18

  • Costo: 350€, compreso materiale didattico (Sconto 10% studenti e abbonati Elfo)

  • Informazioni e iscrizioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.



Presentazione del corso

Per prenotare l'open day del 10 ottobre 2018 (ore 19:00): This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Il corso si articola in otto lezioni nelle quali si affronteranno le tematiche fondamentali per cimentarsi con un testo, e verranno dati stimoli, suggerimenti ed esercitazioni così da permettere a ciascuno di confrontarsi con le proprie possibilità e, soprattutto, scoprirne di nuove.

 

Programma 

 

  • Come comincia una storia. L’incipit, sfondo e atmosfera
  • Genere e stile. La voce dell'autore
  • L'entrata in scena dei personaggi
  • Messa in situazione e dialogo
  • Narratore e punto di vista: tempi verbali e piani temporali
  • La struttura del romanzo e quella del racconto
  • Mettersi nei panni degli altri: il primato dell'immaginazione
  • L’autofiction: memoria e finzione

Alle lezioni teoriche seguono sempre esercitazioni in aula. Durante il corso i partecipanti cominceranno a scrivere brevi testi narrativi.

 

Perché un corso di scrittura

Nessun corso di scrittura farà mai dono del talento e tantomeno garantirà la nascita di uno scrittore e neppure di un libro, ma la maggior parte di quanti hanno fatto della scrittura un mestiere potrebbero affermare che se avessero frequentato una writing school avrebbero imparato prima, e forse dannandosi meno, i primi rudimenti, le regole di base, diciamo anche alcuni trucchi.

Quando mi chiedono se si può insegnare a scrivere rispondo sempre paragonando la scrittura a tutte le altre attività creative: chi penserebbe mai di essere capace di dipingere, suonare, comporre musica o dirigere un film per il semplice fatto di desiderarlo? Si dà per scontato che ciascuno di questi ambiti molto prima di poter diventare una dimensione espressiva è apprendimento, studio, esercizio, fatica. E anche dopo si può dipingere, suonare o cantare con soddisfazione, avendo la consapevolezza di padroneggiare lo strumento prescelto (pennello, contrabbasso o voce che sia) pur senza essere divenuti degli artisti di genio.

Sulla scrittura resta sempre un fraintendimento: poiché la consideriamo un’attività primaria ci è difficile distinguere  quel che tutti possono farne da quel che solo alcuni riescono a farne, e di conseguenza a ritenerla un “mestiere”, che come tutti va imparato, e poi un’arte, alla quale non si accederà mai se prima non se ne conoscono i presupposti. Ecco perché un corso di scrittura.

 

La docente


Bio

Bio

Iaia Caputo, per molti anni giornalista, è scrittrice e traduttrice. Autrice dei saggi Mai devi dire, Di cosa parlano le donne quando parlano d’amore (Corbaccio), Le donne non invecchiano mai, Il silenzio degli uomini (Feltrinelli), e dei romanziDimmi ancora una parola (Guanda), Era mia madre (Feltrinelli, maggio 2016). I suoi libri sono stati tradotti in Spagna, Portogallo, Croazia. A Milano tiene corsi e workshop di Scrittura e Tecniche narrative e di Scrittura Autobiografica.

     



Richiedi informazioni

 

Warning: javascript error detected!

This is most likely a result of the actions of a third party extension, which causes javascript functionality to fail across the entire page.

If you see this warning, please check out the documentation regarding jQuery conflicts. We have solutions that can also fix third party issues like this one.

You can force this notification off by switching the show error warnings field off in the advanced tab. But it is better to address it, as the form will most likely not work the way you expect.

Corsi in programma

Bibliografia

  • Il Gattopardo, Giuseppe Tomasi di Lampedusa
  • La festa del caprone, Mario Vargas Llosa
  • Bestiario, Julio Cortazar
  • Una storia di amore e di tenebra, Amos Oz
  • Il punto cieco, Javier Cercas
  • Lettere a Louise Colet, Gustave Flaubert
  • I ragazzi Burgess, Elizabeth Strout
  • Gli anni, Annie Ernaux
  • Le ragazze, Emma Cline
  • Musica per camaleonti, Truman Capote
  • Selva oscura, Nicole Krauss
  • Bellas mariposas, Sergio Atzeni
  • Fotografie, Rodolfo Walsh
  • Madame Bovary, Gustave Flaubert
  • Accadde al ponte di Owl Creek, Ambrose Bierce
  • I quarantanove racconti, Ernest Hemingway
  • Il sole sorge ancora, Ernest Hemingway